Grandi Chef: Claudio Melis

11Mar10

“Amo dare ai piatti semplici della tradizione un gusto importante. E non elaboro troppo gli ingredienti,” dice lo chef de “La Siriola”. “Perché l’eccellenza dei nostri prodotti non lo merita”.

Ha dormito poco (ha un figlio piccolissimo). Ha viaggiato per quattrocento chilometri e li ripercorrerà in giornata per il ritorno. Ma lo chef del ristorante “La Siriola” dell’hotel “Ciasa Salares” a San Cassiano di Badia cucina i suoi canederli pressati ai funghi porcini e tartufo nero, ricotta fritta e tazza di brodo di coda di bue senza smettere di sorridere.      

Leggete l’intervista e guardate la VIDEO RICETTA sul sito de LA CUCINA ITALIANA!

Annunci


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: